L’equipaggiamento ideale per giocare a Paddle

Il paddle, uno degli sport sempre più in crescita in Italia. Sono molti i circoli di tennis che ormai si sono attrezzati per rendere felici i giocatori di questo particolare sport. I campi che possiamo trovare per giocare sono sempre più numerosi. Ovviamente anche qua l’equipaggiamento giusto è essenziale per ogni appassionato. Vediamo insieme una piccolo elenco di tutto quello che vi dovrete portare dietro per la vostra partita a paddle!

SCARPE DA PADDLE O TENNIS?

Partiamo con un elemento essenziale come le scarpe. Proprio come nel tennis, ma in generale in qualsiasi sport così dinamico, è fondamentale avere a disposizione delle scarpe performanti, ma al tempo stesso comode. Se all’interno del vostro negozio sportivo di fiducia non ci sono le scarpe dedicate al paddle, nessun problema. Quelle usate per il tennis vanno benissimo lo stesso. Le caratteristiche per una buona scarpa da paddle sono analoghe a quelle del tennis, fondamentale una suola con un buon grip, necessario per i continui cambi di direzione. Cercate una scarpa che vi protegga e blocchi la caviglia, essendo la parte del corpo più sollecitata. Le distorsioni negli sport a racchetta sono sempre dietro l’angolo.

L’ABBIGLIAMENTO ADATTO? COMODO E SPORTIVO

Un po’ più superflua la scelta riguardante l’abbigliamento. Puntate più che altro sulla vostra comodità. Un paio di pantaloncini corti è sempre la soluzione ideale. Vi concedono infatti grande libertà di movimento negli scatti e nei cambi di direzione. Stesso discorso per la maglia. Vi consigliamo le maniche corte per una maggiore mobilità. Il braccio viene continuamente sollecitato durante questo sport, meglio non avere ostacoli nell’abbigliamento. Come nel tennis, gli accessori possono essere importanti. Se all’aperto in una giornata soleggiata, non potrete fare a meno di un cappellino con visiera. I polsini sono sempre consigliati per trattenere il sudore ed evitare che vi copra il viso.

LA RACCHETTA DA PADDLE

Eccoci allo strumento fondamentale di questo sport. La racchetta da paddle è solitamente composta di fibra di vetro o fibra di carbonio. La superficie, in base al modello, può essere liscia o rugosa. Il peso varia da uomo a donna. Intorno ai 370 grammi per i primi, un po’ più leggere invece quelle dedicate alle appassionate femminili, sui 340 grammi. Gran parte del costo che investirete nell’equipaggiamento per il paddle andrà sulla scelta della racchetta. Le più economiche le troverete intorno ai 60 euro, un gradino sopra abbiamo quelle di fascia media che superano i 100 euro. Per i professionisti del settore, si superano i 300 euro. Le marche che producono queste particolari racchette vi diranno qualcosa. Sono infatti le principali rivolte anche al tennis, Dunlop e Wilson su tutte. Una panoramica più completa e dedicata alle migliori racchette da paddle la trovate sul sito italiano dedicato a questo sport, Paddlepoint.it.

Come avete capito il paddle può essere per tutti. Probabilmente anche più accessibile del tennis tradizionale, sicuramente per quanto riguarda il costo dell’equipaggiamento. Non avrete difficoltà a trovare l’abbigliamento, che spesso coincide con quello del tennis. Dunque cosa state aspettano? Scendete in campo e scoprite questo entusiasmante sport!